Hot spot

Redazione Federica.eu
Notizie dallo staff

Hot spot

Redazione Federica.eu
Notizie dallo staff

Hot spot

E-learning un mercato in espansione, i trend del 2016

Pubblicato il 19 Apr 2016 in Hot spot

18496471_xxl
Miriana Tizzani, Content manager and E-Learning Specialist

Il mercato dell’e-learning è un settore in costante crescita con grandi possibilità di sviluppo. Investire nella formazione online rappresenta una opportunità in termini di business, sia per le istituzioni culturali, come università, scuole centri di ricerca, che per le aziende pubbliche e private. Una recente indagine condotta da Docebo, analizza il valore globale dell’ e-learning,  le tendenze del mercato e  le previsioni d’investimento per continente e per ambito di riferimento, confermando l’ interesse crescente per l’ e-learning market.

Quali saranno i trend più rilevanti, in termini di sviluppo del settore? Lo vediamo insieme partendo dall’ infografica realizzata da e-learninginfographics.

1) Gamification:19 l’utilizzo di strumenti e aspetti tipici del gioco in percorsi di apprendimento tradizionali, per generare coinvolgimento e motivazione di chi partecipa. Il trend è già molto diffuso in tanti settori della formazione, sia aziendale che istituzionale (scuole, pubbliche amministrazioni ecc). Secondo questa infografica la gamification raggiungerà i 20 milioni di dollari nell’industria dell’e-learning nel 2020.

2) Mobile learning: la fruizione di contenuti educativi da dispositivi mobili come tablet e smartphone è un altro fenomeno in larga espansione. Le possibilità che questi strumenti offrono sono molteplici:  lavorare in gruppo,  condividere velocemente informazioni, personalizzare i propri percorsi didattici, in aula ma anche a casa. Il mercato del “m-learning” crescerà in modo esponenziale, le previsioni per il 2020 sono di 37 milioni di dollari.

3) Video – Based Learning: il video è il formato più diffuso nel web, lo diventa anche nel settore della formazione, come conferma l’enorme successo dei corsi Mooc. Nel corso del 2016 si prevede che il 98% delle organizzazioni di tutto il mondo utilizzeranno video per implementare le strategie di apprendimento online.

4) Social media learning: l’utilizzo dei social media implica una tipologia di didattica basata su conoscenze condivise in rete e sull’interazione dei partecipanti, che si confrontano sulle proprie esperienze di apprendimento. Secondo una indagine condotta da Deloitte nel 2025 il 75% della forza lavoro mondiale apparterrà alla categoria dei “millennials” favorendo l’apprendimento partecipato attraverso i social network.

5) Big Data and Learner Analytics: il tema dei Big data è di grande attualità “i dati prodotti dagli studenti che interagiscono con il contenuto di apprendimento vengono raccolti attraverso l’utilizzo di Learning Management Systems e altri mezzi di comunicazione”. Il mercato dei big data e dei learning analytics (la raccolta e analisi di dati sulle attività di apprendimento) crescerà fino a raggiungere il 48 milioni di dollari nel 2019.

Top 8 eLearning Trends Infographic
Find more education infographics on e-Learning Infographics

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *