Presa rapida

Redazione Federica.euRedazione Federica.eu
Notizie dallo staff

Lifelong Learning

Redazione Federica.euRedazione Federica.eu
Notizie dallo staff

Presa rapida

Redazione Federica.euRedazione Federica.eu
Notizie dallo staff

Presa rapida

Le 5 skill da apprendere prima dei 30 anni

2 luglio 2018

Redazione Federica.euRedazione Federica.eu, Notizie dallo staff

I primi anni nel mondo del lavoro possono essere davvero difficili e confusi. A primo impatto e appena concluso il percorso di studi, l’ambiente lavorativo si presenta molto diverso rispetto a quello universitario o scolastico. I giovani lavoratori, spesso, si sentono disorientati, non riescono subito a comprendere il proprio ruolo all’interno dell’azienda, spesso devono ancora capire cosa vogliono veramente.
Niente paura: è normalissimo. A 24-25 anni c’è ancora tanto da imparare, soprattutto le cosiddette “life skills”, che si acquisiscono con l’esperienza.
Cosa sono? Sono abilità che ci permettono di affrontare le sfide in maniera versatile e positiva. Ne è un esempio l’attitudine al problem solving (anche creativo!): essere orientati alla risoluzione dei problemi è una capacità molto premiata sul posto di lavoro. All’inizio potrà sembrare impossibile, ma al raggiungimento di una certa maturità lavorativa, questa skill diventerà fondamentale per saper gestire i conflitti.

Quali sono le altre? Abbiamo individuato 5 skill da apprendere prima dei 30 anni.

1. Parlare in pubblico
Niente panico: non tutti sono destinati a diventare dei grandi oratori e non tutti dovranno tenere speech davanti a grande platee; eppure nel corso della vostra carriera vi potrà capitare di presentare un progetto al capo o ai clienti. Imparare a parlare in pubblico è una skill necessaria: sapersi esprimere senza ansie e insicurezze vi renderà più persuasivi e convincenti.

2. Negoziazione
Un buon negoziatore è disponibile all’ascolto, sa comprendere le ragioni altrui e scendere a compromessi. Le vostre skill di negoziazione saranno utili non solo all’azienda, ma soprattutto a voi stessi (spesso anche lo stipendio va contrattato!). “Negoziazione e comunicazione efficace” è il MOOC che fornisce le basi teoriche e pratiche delle principali strategie, dei più diffusi modelli di negoziazione e di gestione del conflitto.

3. Accettare i feedback gentilmente
Soprattutto all’inizio della “carriera”, le critiche saranno tante e accettarle non sarà sempre facile, anche quelle costruttive. Qualunque sia il tipo di feedback che riceverete, è importante saper rispondere in maniera gentile, senza arrabbiarsi. Anche questa è un’abilità da imparare: arroganza e irascibilità non pagano mai!

4. Intelligenza Emotiva
La capacità di riconoscere, utilizzare, comprendere e gestire in modo consapevole le proprie emozioni e quelle altrui è conosciuta come intelligenza emotiva. Non basta avere un elevato Q.I. e tanti titoli: bisogna anche saper gestire le proprie emozioni e sapersi relazionare agli altri per avere successo nel mondo del lavoro.

5. Lavorare in Team
Lavorare vuol dire entrare in contatto e relazionarsi con un sacco di persone: colleghi, superiori, clienti. Saper agire insieme in maniera serena e organizzata, tenendo a mente che si è una vera e propria squadra e che si hanno degli obiettivi comuni da raggiungere, è una capacità importante da apprendere prima dei 30.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *