Corsi online

Redazione Federica.euRedazione Federica.eu
Notizie dallo staff

Lifelong Learning

Redazione Federica.euRedazione Federica.eu
Notizie dallo staff

Corsi online

Redazione Federica.euRedazione Federica.eu
Notizie dallo staff

Presa rapida

Test universitari: ecco i consigli per ricominciare a studiare!

10 settembre 2019

Redazione Federica.euRedazione Federica.eu, Notizie dallo staff

La preparazione ai test d’ammissione all’Università rappresenta uno degli spauracchi maggiori per le aspiranti matricole.

Ecco alcuni consigli per organizzare al meglio la preparazione:

1) Ri-organizzare…le idee!
La prima cosa da fare in questo caso è prendersi del tempo. Proprio così! La maggior parte degli studenti dedicano 1-3 mesi allo studio, ma sarebbe utile iniziare ancor prima, per organizzare le idee e capire cosa sia necessario studiare o ripassare.
“La fretta, si sa, è una cattiva consigliera”.

2) Occhio al tempo!
È preferibile monitorare i siti degli atenei per conoscere le date dei test. Appena possibile, infatti, è utile iscriversi, segnare il giorno dell’esame sul calendario o sull’agenda, in modo da poter pianificare quanto tempo si ha a disposizione per prepararsi. È necessario poi organizzarsi con gli orari di studio quotidiani e suddividere la giornata alternando lo studio con altre attività. È importante, infine, ricordare che ognuno ha i suoi tempi, e non sempre la velocità è indice di qualità!

3) E ora…cosa studio?

La domanda principale è: cosa studiare? Tenendo conto delle dovute differenze, si possono comunque stabilire delle linee generali per prepararsi ai test di ingresso. La preparazione prevede lo studio di discipline affrontate durante la scuola media superiore ma non sempre basta. Potrebbe sicuramente essere utile informarsi su alcuni punti:

  • conoscere i contenuti delle prove d’esame degli anni precedenti;
  • cercare le varie modalità esecuzione dei test;
  • fare simulazioni ed esercitazioni frequenti;
  • attraverso la correzione, imparare a migliorare la formulazione delle risposte.

4) Dove trovo il materiale per studiare o ripetere?
Questo punto è particolarmente importante e la risposta è: “dipende dalle materie”. Indubbiamente alcune sono più ostiche di altre, ma tutte sono importanti. Per quanto concerne i test di cultura generale, molti studenti utilizzano i libri di testo delle scuole medie superiori per il ripasso. Per i test di logica o di matematica si fa ricorso ai comuni libri utilizzati per i test di ammissione. Quello che non tutti sanno è che esistono anche dei veri e propri corsi di preparazione. Essi vengono organizzati dagli atenei stessi e vengono erogati sia in modalità online che offline.I primi sono a titolo gratuito e si svolgono generalmente tra Luglio e gli inizi di Settembre.

5) Pensa positivo.
Quando l’esame si avvicina, ti sarà utilissimo pensare che andrà tutto bene e che il lavoro che hai fatto ti sarà utile. Avrai successo! Questo “modus pensandi et operandi” ti darà le motivazioni e le energie per esprimerti al meglio. Prendi l’abitudine di pensare in modo ottimista.. Quando pensi che il giorno dei test che sta per arrivare, incoraggiati e… “in bocca al lupo”.

E se il percorso universitario che vuoi intraprendere non ti è ancora chiaro, prova ad orientarti con i metaMOOC di Federica.EU!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *