Presa rapida

Micro-learning apprendere in velocità

Pubblicato il 10 Mag 2016 in Presa rapida

colors
Miriana Tizzani, Content manager and E-Learning Specialist

La rete si contraddistingue per la velocità. I tempi rapidi di trasmissione delle informazioni e delle operazioni che tutti noi quotidianamente possiamo svolgere online, hanno radicalmente cambiato la nostra vita, ridisegnando abitudini, attività e stili di apprendimento.

In tale scenario una tendenza emergente nel settore della formazione on-line è quella del micro-learning, la messa a punto di corsi brevi, piccoli pacchetti concentrati nel tempo, pensati per le esigenze just in time di chiunque voglia fruirne.

Il micro-learning vuole proporsi sia come risposta alle esigenze di chi ha poco tempo per approfondire concetti sui manuali, fare ricerche in rete, sia come risposta alternativa a un crescente trend: il calo dei livelli di attenzione degli utenti, una platea multitasking, che può così scegliere come e quando accedere ai contenuti. Le proposte “micro” sono “pacchetti” studiati per seguire il ritmo di vita di chi ne usufruisce, che può decidere di ritagliarsi del tempo per imparare cose nuove, tra un impegno di lavoro e l’altro.

Ad esempio una tipica attività di micro-learning è quella di memorizzare una nuova parola e il suo significato, ascoltare un breve podcast, imparare qualcosa attraverso uno short video o rispondere ad una serie di domande in un quiz.

Sono tante le opportunità che stanno crescendo in tale settore, strumenti online gratuiti pensati secondo una logica di micro-learning. Vediamone insieme alcuni.

Primer: sviluppata da Google,è una delle prime app realizzate secondo la logica “micro”. Prevede brevi lezioni di 5 minuti per acquisire nuove competenze sul marketing digitale. Fornisce alcune attività interattive e test di autovalutazione dell’apprendimento.

primerEasyten: questa app, gratuita è dedicata a chi vuole imparare una seconda lingua. Ogni giorno vengono proposte 10 nuove parole da memorizzare, con possibilità di ascoltare pronuncia e svolgere piccoli test di memorizzazione.

Highbrow: è un servizio che offre brevi corsi della durata massima di 10 giorni. Le discipline spaziano dall’Arte alla Storia alla Filosofia. Ci si iscrive ed ogni giorno viene inviata una lezione via mail, la durata massima di fruizione è di 5 minuti.

Drops: anche questa app è pensata per l’apprendimento delle lingue straniere, inglese, francese, tedesco e italiano. Si basa sull’utilizzo di immagini, con una approccio molto simile al gaming.

blinkistBlinkist: è un servizio che nasce per facilitare la lettura di testi online.  Non fornisce il libro per intero ma individua una selezione di capitoli permettendone così una lettura più rapida adattata alla fruizione sui dispositivi mobili. Per ogni capitolo si stima un tempo di lettura di max 20 minuti.  Sono riassunti testi di diverse discipline: scienze, affari, psicologia, salute, imprenditoria, storia, società.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *