Presa rapida

Redazione Federica.euRedazione Federica.eu
Notizie dallo staff

Presa rapida

Redazione Federica.euRedazione Federica.eu
Notizie dallo staff

Presa rapida

Redazione Federica.euRedazione Federica.eu
Notizie dallo staff

Presa rapida

Redazione Federica.euRedazione Federica.eu
Notizie dallo staff

Corsi online

Imparare a programmare: 5 Mooc da seguire

9 ottobre 2018

Redazione Federica.euRedazione Federica.eu, Notizie dallo staff

Saper programmare, cioè scrivere un codice per far svolgere compiti specifici a un computer, non è più una prerogativa degli ingegneri informatici e dei web developer. I computer sono i protagonisti indiscussi delle nostre vite lavorative e conoscerli bene è una skill molto preziosa. Ma non solo. Imparare il “coding” sarà come apprendere una lingua straniera: insegna a ragionare in maniera logica e ordinata e a trovare la soluzione più semplice (e creativa) agli errori e ai problemi. Avete bisogno di altre ragioni per iscrivervi a uno dei nostri corsi di informatica?

1. Fondamenti di Informatica
Precisamente cos’è l’informatica? Il corso a cura di Carlo Sansone e Vincenzo Moscato fornisce le nozioni di base e le competenze teoriche, metodologiche e pratiche fondamentali per la realizzazione di programmi di limitata complessità tramite linguaggi di programmazione C/C++.
Un vero e proprio viaggio nel mondo del computer!

2. Programmazione I
Imparare le basi della materia come le classi di oggetti, la memoria dinamica, lo sviluppo di alcuni contenitori sarà possibile con il corso a cura di Valeria Vittorini. Potrete acquisire competenze teoriche e pratiche di programmazione orientata agli oggetti e presentare alcune tecniche avanzate di programmazione, utilizzando come linguaggio di riferimento il linguaggio C++.

3. Laboratorio di Programmazione I e II
Non è possibile imparare a programmare senza… programmare! La disciplina è fortemente legata alla pratica. Il laboratorio a cura di Marco Lapegna introduce alle metodologie di progetto, sviluppo e analisi degli algoritmi di base per il calcolo scientifico e all’uso dei principali strumenti di calcolo (hardware e software). La seconda parte del laboratorio è dedicata ai linguaggi Fortran e C.

4. Coding a scuola con Software Libero
Entrare nel vivo (e nel pratico) del coding è possibile: Andreas Formiconi vi introdurrà il linguaggio di programmazione per la scuola e i relativi strumenti di software libero per il supporto di diverse discipline come la matematica, le arti e la grammatica. Il corso è disponibile anche in inglese.

5. Calcolatori Elettronici
Il computer non è altro che un enorme calcolatore di dati e informazioni. Il corso a cura di Nicola Mazzocca è una panoramica sul mondo delle componenti del calcolatore, reti sempre più complesse che creano programmi grazie a istruzioni, con particolare attenzione alla progettazione vera e propria.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *