Seleziona una pagina

Oltre 1500 le opportunità: vince lo studio dell’inglese

logo-web-il-sole-24

L’apprendimento delle lingue è uno dei settori più ampi e in crescita della formazione online. Tendenza confermata dall’importanza attribuita dall’Ocse alle abilità (multi)linguistiche oltre che alle skill digitali per il lavoro futuro. Un chiaro indicatore della natura strategica di questo settore della formazione è che la più grande piattaforma inglese FutureLearn sia nata proprio dall’impegno del British Council, sinonimo dall’insegnamento della lingua inglese dal 1934, e della Open University, la più longeva università aperta – nell’accezione anglosassone, a pagamento ma senza limiti di accesso. Sono attualmente più di 100 i Mooc per imparare una lingua straniera, sempre più orientati a farsi veicolo di ingresso nelle diverse culture.

Continua a leggere

Competenze

Postato il

28 Aprile 2020