Da oggi al 31 ottobre alla Città della Scienza di Napoli si terrà la convention nazionale: “Tre giorni per la scuola, hub per connettere idee, progetti e pratiche”.

Tanti gli eventi in programma, con la partecipazione degli interlocutori più autorevoli del settore: dall’editoria, alla tecnologia, ai prodotti di consumo, dai componenti hardware e software, al turismo scolastico e a tutti i servizi innovativi che riguardano la scuola.

Durante la tre giorni Federica Weblearning, il Centro d’Ateneo dell’Università di Napoli Federico II per l’innovazione, la sperimentazione e la diffusione della didattica multimediale, organizzerà due momenti di workshop “(The making of… a MOOC) Cos’è e come si produce un corso online” dedicati ai docenti delle scuole superiori secondarie.

Con oltre dodici anni di esperienza e un team di giovani professionisti specializzati nelle competenze chiave dell’education technology, Federica offre oggi la principale piattaforma pubblica single-university in Europa, con un portfolio di 160 MOOC e 300 corsi blended, che coprono le principali discipline universitarie, per garantire una risposta, agile e on demand, alle esigenze di orientamento, di studio e di aggiornamento professionale.

A partire dallo scenario internazionale i docenti che parteciperanno avranno la possibilità di approfondire l’uso di tecnologie gratuite per coinvolgere gli studenti, imparare a realizzare un corso online, come i MOOC, i massive open online courses, che negli ultimi anni hanno rivoluzionato la didattica.