Quante volte a lavoro ci è capitato di affrontare situazioni “complicate” con i colleghi o i superiori?
Spesso le opinioni, necessità, obiettivi o mansioni divergenti possono diventare – pur non volendo – occasione di contrasto. Questo genere di situazioni sul luogo di lavoro sono disfunzionali, sia perché creano senso di malessere sia perché danno vita a complicazioni e ritardi inutili che impattano in modo negativo sulla produttività e la performance del personale e dell’azienda. 
Per questo, oggi, numerose imprese si affidano a corsi di formazione aziendale per l’acquisizione di soft skills o integrano attività di team building.

Imparare a gestire i conflitti e a migliorare le relazioni interne inizia a diventare, in maniera più consapevole, una vera e propria priorità. Spesso infatti è proprio la forza di un team di lavoro affiatato e in sintonia a fare la differenza nel mercato.

Ma cosa fare per migliorare le relazioni tra i colleghi?

Una delle possibili soluzioni è sviluppare e favorire nel personale una comunicazione rispettosa ed efficace. Riuscire a comunicare in modo chiaro i propri obiettivi e le proprie proposte rimanendo aperti all’ascolto di altri punti di vista consente di non arenarsi ma di trarre vantaggio dal confronto. Comunicare bene è fondamentale perché, secondo la psicologia relazionale, “la comunicazione rappresenta il collante tra mondi personale e sociale, soggettivo e oggettivo, particolare ed universale di ciascun individuo”. In questo modo anche nelle aziende potrà emergere il potenziale che ogni persona porta con sé al di là della funzione e del ruolo aziendale.

Apprendi le basi per rendere la tua comunicazione efficace e per gestire al meglio i conflitti nella tua azienda

Su Federica è da oggi online il corso, rivolto ai professionisti, in Comunicazione efficace e Gestione del conflitto. Ultima tappa del programma Soft Skills, ovvero tre MOOC accessibili gratuitamente, per accrescere le competenze relative alle dinamiche psico-sociali che si manifestano nei team di lavoro. Seguendo il corso in Comunicazione e Gestione del conflitto, grazie alle teorie e i casi pratici presentati dai docenti e curatori –  Davide Marrocco e Elena dell’Aquila dell’Università Federico II – diverrà più semplice notare le sfumature del comportamento comunicativo necessarie a comprendere meglio gli altri e… a farsi comprendere!

Scopri, insieme a noi, quale è il tuo stile di negoziazione giocando con Enact!

Nel corso Comunicazione efficace e gestione del conflitto i docenti illustrano le caratteristiche essenziali del “giusto” feedback; sottolineano l’importanza dell’ascolto attivo e l’utilità di affinare la propria capacità assertiva. Tutti passi fondamentali  – insieme ad altri argomenti affrontati nelle lezioni – per rendere gli scambi comunicativi autentici ed efficaci

In più, grazie al serious game ENACT, che arricchisce una delle lezioni del corso, è possibile approfondire i diversi stili di negoziazione mettendosi direttamente alla prova. Il gioco di ruolo single player ENACT simula venticinque differenti scenari di vita quotidiana. Così sarà possibile rendersi conto dello stile negoziale che di solito utilizziamo – accomodante, integrativo, compromissorio, evitante –  e scoprire quale sia il più idoneo per la risoluzione dei conflitti proposti nel game. Una vera e propria palestra per rafforzare la capacità negoziale!

Allora, segui il nostro programma dedicato alle Soft Skills e certifica le competenze acquisite nel campo della Comunicazione efficace e gestione dei conflitti.