I dati lasciano ben sperare: l’export può rivelarsi una valida risorsa per le piccole e medie imprese italiane, anche in previsione della ripartenza post-Covid. 
Con questa fiducia e convinzione ha preso il via, il 10 marzo scorso, l’iniziativa Smart Export promossa e realizzata dalla Farnesina insieme all’Agenzia ICE, agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, e alla CRUI, Conferenza dei Rettori delle Università italiane.

L’obiettivo del progetto è di offrire ai soggetti d’impresa e a professionisti e consulenti dell’internazionalizzazione, un piano di alta formazione accademica, in modalità e-learning e gratuito, sui temi dell’export e della digitalizzazione in questo ambito.

Già sono disponibili, sul sito smartexportacademy.it, le prime lezioni dei corsi realizzati dalle sei prestigiose Università e Business School italiane parte attiva del progetto. Mentre, dal 16 aprile partirà il ciclo di webinar riservato agli iscritti.

Vediamo insieme gli appuntamenti previsti e come poterli seguire in diretta.

I Webinar targati Smart Export: calendario e modalità di partecipazione

Si inizia venerdì 16 aprile alle ore 15:00. Sarà possibile, infatti, prendere parte al webinar proposto dalla LUISS Business School sui temi, oggi attualissimi, legati alla Business Intelligence e sviluppo internazionale nell’era post Covid
Il secondo incontro condotto dalla SDA Bocconi School Management, lunedì 26 aprile alle 16:30, focalizza l’attenzione su come Strutturarsi per la continuità, la crescita e l’internazionalizzazione, essenziale per immaginare o migliorare l’export della propria attività.
Si prosegue, venerdì 7 maggio alle 15, con il webinar dedicato alle Pratiche e tecniche di internazionalizzazione curato dall’agenzia governativa ICE da sempre impegnata a sostenere le imprese e a favorire la diffusione del Made in Italy nel mondo.   

Dal venerdì successivo, si approfondiscono in maniera più dettagliata i temi dell’innovazione e digitalizzazione, fil rouge che lega tutte le proposte formative. 
La Gestione dell’innovazione e processi aziendali sarà infatti al centro del seminario online della Bologna Business School, venerdì 14 maggio alle 15:00.
Chiudono il calendario, gli ultimi due webinar dedicati al ruolo strategico della digitalizzazione dell’export. Se ne affronteranno diversi aspetti negli incontri Trasformazione del digitale e la gestione del cambiamento 1° modulo curato da Federica Web Learning – Università di Napoli Federico II, fissato per venerdì 21 maggio alle 15, e nel conclusivo Trasformazione del digitale e la gestione del cambiamento 2° modulo proposto dal MIP – Politecnico di Milano Graduate Business School, lunedì 31 maggio alle 17:30.

Per accedere ai webinar in programma basta essere registrati a Smart Export e iscritti al corso di interesse, in modo da ricevere il link di accesso per partecipare.
Se non sei ancora iscritto a Smart Export, compila il form di registrazione su Smart Export Academy e dai subito il via alla tua formazione!